rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca

Incendio e tensione nel Cpr del quartiere San Paolo: locali devastati e allagati

Nottata di scontri all'interno del Centro di Permanenza Rimpatri, sedati dall'intervento delle Forze dell'Ordine. Alcuni migranti e un poliziotto hanno rimediato contusioni

Momenti di tensione, nella notte tra venerdì 14 e sabato 15 dicembre nel Centro Permanenza Rimpatri del quartiere San Paolo di Bari: alcuni migranti ospiti della struttura hanno incendiato i moduli abitativi, devastando locali e allagando i corridoi. Sul posto sono giunte diverse pattuglie delle Forze dell'Ordine, prese di mira con lanci di oggetti e, in alcuni casi, con aggressioni. Un poliziotto ed alcuni migranti hanno riportato alcune contuzioni. L'incendio è stato domato dai vigili del fuoco che hanno operato con alcune squadre. La Polizia indaga sulla vicenda, cercando di ricostruirne modalità e responsabilità. Non ancora quantificati i danni nella struttura. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio e tensione nel Cpr del quartiere San Paolo: locali devastati e allagati

BariToday è in caricamento