rotate-mobile
Cronaca

Spaccio e non solo, arresti dei carabinieri in città: due in manette

In due diverse circostanze i militari hanno bloccato un 35enne di Carbonara che deteneva cocaina in casa e un 37enne pregiudicato di Ceglie, fermato dopo un lungo inseguimento mentre guidava una moto senza assicurazione

Due persone sono state arrestate dai carabinieri a Bari nell'ambito di altrettanti controlli anti criminalità. A Carbonara un 35enne è finito ai domiciliari poiché i militari, nella sua abitazione, hanno rinvenuto 4 dosi di cocaina pronte per lo spaccio assieme a un bilancino e materiale idoneo al confezionamento delle dosi. Nel corso di un altro servizio, i carabinieri del Nucleo Radiomobile hanno invece bloccato un 37enne pregiudicato di Ceglie: l'uomo era a bordo di uno scooter risultato sprovvisto di assicurazione. Alla vista dei militari, per eludere i controlli, ha cercato di fuggire per le vie di Carbonara, anche con manovre spericolate con la sua moto. Dopo un lungo inseguimento è stato quindi catturato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio e non solo, arresti dei carabinieri in città: due in manette

BariToday è in caricamento