menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Emergenza criminalità nelle campagne: crescono furti, estorsioni e danneggiamenti. In Procura un pool d'indagine contro il fenomeno

Le Procure di Bari e Trani al lavoro in sinergia con le associazioni di categoria per contrastare l'escalation di reati che sta creando un vero allarme sociale. Alle organizzazioni l'invito a sostenere le denunce da parte delle vittime

Un fenomeno dai numeri in crescita, "al di là delle statistiche ufficiali", che provoca "un significativo allarme sociale tra gli operatori del settore". Preoccupa l'escalation di reati nelle campagne, con gli agricoltori sempre più spesso vittime di estorsioni, rapine, furti, danneggiamenti. Il fenomeno è stato ieri al centro di un incontro convocato in Procura a Bari, convocato dal procuratore capo Giuseppe Volpe. 

In particolare, le Procure di Bari e Trani hanno deciso di avviare un coordinamento tra le associazioni di categoria e gli uffici inquirenti per "ottimizzare l'attività repressiva dei reati". L'attività - spiegano dalla Procura di Bari - porterà alla sottoscrizione di un protocollo di intesa di legalità tra le categoria di operatori agricoli e gli uffici di procura, che per parte loro stanno organizzando pool di magistrati ed ufficiali di polizia giudiziaria dedicati alle specifiche attività inquirenti di settore.

procura furti campagne-2

Obiettivo delle Procure è quello di "impiegare energie investigative umane e tecnologiche volte a reprimere i gravi reati che nelle campagne vengono perpetrati, rendendole insicure e ingenerando timori negli operatori del settore. Con l'auspicio che vengano incoraggiate le denunce delle parti offese, assistite dalle organizzazioni che le rappresentano".

All'incontro con i procuratori di Bari e Trani e i magistrati delegati per le indagini, hanno partecipato, in rappresentanza delle associazioni, Felice Ardito, presidente regionale Cia Levante Bari/Bat, Domenica Piarulli Lorusso, vicepresidente provinciale Cia Levante Bari-Bat, Pietro Piccioni, direttore regionale Coltivatori diretti Puglia,  Luca Lazzari, presidente regionale Confagricoltura Puglia, Pasquale Mastrandrea, presidente Assoproli Bari, Alfonso Guerra di Copagri Puglia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Attico di lusso nel cuore di Bari: un sogno a due passi dal mare dove il fascino dell'antico si sposa all'eleganza del moderno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento