Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Crisi Miulli, raggiunto l'accordo ospedale-sindacati

Trovata l'intesa sui tagli, che riguarderanno anche gli stipendi, per i prossimi cinque anni: le somme trattenute ai lavoratori verranno trattate come prestiti e restituite dagli avanzi d'esercizio una volta risanata la situazione dell'ente

I lavoratori dell'Ospedale ecclesiastico 'Miulli' di Acquaviva delle Fonti contribuiranno con propri sacrifici al risanamento dei conti dell'ospedale. Con un accordo costruito sul meccanismo di ristoro dei tagli, si è chiusa la trattativa sindacale intrapresa all'avvio della procedura concorsuale (in continuità aziendale) per l'Ente ecclesiastico in crisi, a causa dei circa 150 milioni di euro di debiti accumulati nel corso degli anni.

E' così stato stabilito che le somme trattenute ai lavoratori - è detto in una nota congiunta del Miulli e dei sindacati - saranno trattate come fossero dei prestiti e restituite dagli avanzi d'esercizio e le relative voci retributive saranno ripristinate. Il tutto a partire dalla chiusura della procedura di concordato (per la quale il Tribunale di Bari ha concesso all'ente una proroga del termine per il deposito della domanda definitiva) e per i successivi cinque anni.

Il direttore amministrativo del Miulli, Nino Messina, ha espresso soddisfazione per l'accordo "che - spiega - concretizza, insieme alle altre misure di contenimento, l'obiettivo di garantire una sostenibile percentuale di soddisfazione della massa creditoria e, non da ultimo, la rinnovata serenità dei lavoratori elemento essenziale per l'assistenza, la cura e il conforto dei pazienti". "C'è stata - è detto ancora nella nota - la ferma volontà di tutti i protagonisti di valorizzare una delle più importanti eccellenze sanitarie della Puglia e la Regione, dopo essere stata vicina nello stimolare con forza e con determinazione l'ente e le organizzazioni sindacali a trovare la strada di composizione, sarà presente con concrete assunzioni di responsabilità".
(ANSA)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crisi Miulli, raggiunto l'accordo ospedale-sindacati

BariToday è in caricamento