menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A Bari il summit interreligioso 'Cristiani in Medio Oriente'. Decaro: "Soddisfatti per la scelta della nostra città"

Il 29 e 30 aprile il palazzo della Città metropolitana ospita l'iniziativa promossa dalla Comunità di Sant'Egidio in collaborazione con l'Arcidiocesi di Bari

Sarà Bari la sede del summit interreligioso "Cristiani in Medio Oriente: quale futuro?", organizzato nei giorni 29 e 30 aprile dalla comunità di Sant’Egidio e dall’Arcidiocesi di Bari. L'iniziativa si terrà nel palazzo della Città metropolitana.

“Esprimo viva soddisfazione – afferma il sindaco metropolitano, Antonio Decaro - per la scelta della Città metropolitana di Bari quale sede di questo evento religioso di rilievo internazionale che assume un significato particolare alla luce delle guerre in corso sull’altra sponda del Mediterraneo che alimentano i viaggi della disperazione e le stragi del mare. Abbiamo, quindi, sentito il dovere di contribuire concretamente alla realizzazione di tale iniziativa soprattutto dal punto di vista logistico ed organizzativo, rivoluzionando l’intero assetto del nostro palazzo istituzionale per garantire agli illustri ospiti un’accoglienza di tutto rispetto che sia degna di una città di respiro metropolitano, non solo nel nome. La Terra di Bari intende riconfermarsi luogo ideale per un dialogo interreligioso non solo per la sua strategica posizione geografica, ma anche e soprattutto per la custodia che può vantare delle reliquie di san Nicola, il santo più venerato al mondo che, come nessun’altro, attraversa il mondo cattolico, ortodosso e protestante. L’auspicio – conclude il sindaco - è che da qui possa ripartire un rinnovato dialogo interreligioso ed interculturale che sia foriero di pace e di benessere”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento