Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca Poggiofranco

Cadono calcinacci dal cavalcavia: intervento dei vigili del fuoco in tangenziale

Le verifiche all'altezza dello svincolo per Picone, in direzione sud. Dopo le segnalazioni di alcuni utenti la Polstrada ha allertato vigili del fuoco e Anas

Calcinacci giù dal cavalcavia, e in tangenziale scatta l'intervento dei vigili del fuoco, con la chiusura di due corsie per consentire le verifiche del caso.  Ad essere interessato dall'intervento di vigili del fuoco e personale Anas, nel pomeriggio, è stato il ponte in corrispondenza dell'uscita 10B (Bari-Picone), sulla carreggiata in direzione sud.

LA NOTA DI ANAS: "FENOMENO SUPERFICIALE, NESSUN RISCHIO PER LA STABILITA' DEL PONTE"

Le verifiche sono scattate in seguito alle segnalazioni di alcuni automobilisti giunte alla centrale operativa della Polizia stradale, che ha così provveduto ad allertare Anas e vigili del fuoco. Secondo quanto riferito dalla Polstrada, sul posto sono state eseguite operazioni per rimuovere i calcinacci ancora pericolanti ed effettuare le dovute verifiche sulle condizioni di stabilità del cavalcavia. Per consentire ai tecnici di operare, è stato necessario disporre la chiusura di due corsie (quella di marcia e quella centrale), con conseguenti ripercussioni sul traffico. Sulla carreggiata in direzione sud si sono creati rallentamenti e lunghe code.

Di certo la tragedia avvenuta pochi giorni fa sull'A14, costata la vita a due persone, ha riacceso l'attenzione sulla situazione in cui versano le infrastrutture stradali, rendendo anche gli utenti più sensibili e attenti a segnalare eventuali situazioni di pericolo o insicurezza.

*Ultimo aggiornamento ore 19.30
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cadono calcinacci dal cavalcavia: intervento dei vigili del fuoco in tangenziale

BariToday è in caricamento