Cronaca

Nuovo procuratore capo di Bari, il Csm sceglie Volpe: in estate la ratifica

La quinta Commissione di palazzo dei Marescialli ha indicato il sostituto procuratore generale in Cassazione per l'ufficio barese. Volpe ha avuto la meglio su Drago e Zuccarelli. La decisione deve essere però confermata dal voto finale del plenum

Giuseppe Volpe, attuale sostituto pg presso la Cassazione, è stato indicato dalla quinta Commissione del Csm come nuovo procuratore capo di Bari. Volpe, in passato già sostituto pg presso la Corte d'Appello del capoluogo, subentrerà all'ex capo ufficio, Antonio Laudati. La nomina è stata ufficializzata dopo la votazione che lo ha visto prevalere con 4 voti su sei. 

Le altre due preferenze sono state equamente spartite tra Pasquale Drago, attuale reggente dell'ufficio e Fausto Zuccarelli, procuratore aggiunto di Napoli. I 3 facevano parte di una short list precedentemente selezionata tra una rosa di 30 candidati. La ratifica dovrebbe avvenire entro l'estate con la votazione del plenum.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo procuratore capo di Bari, il Csm sceglie Volpe: in estate la ratifica

BariToday è in caricamento