"Paghe bassissime, turni massacranti": i guardiani del Petruzzelli protestano in Comune

Undici lavoratori dei servizi di custodia hanno chiesto, in mattinata, di incontrare il sindaco Decaro, preoccupati per il loro futuro occupazionale:" Chiediamo di tornare al vecchio contratto del 2009"

Si sono recati al Comune per chiedere un incontro al sindaco Decaro per discutere del loro futuro occupazionale all'interno della Fondazione Petruzzelli: undici custodi del Politeama, hanno protestato, in mattinata, a Palazzo di città, sul futuro dei servizi di guardiania, ma anche per denunciare le loro condizioni di lavoro, con paghe da 3,90 euro orari e turni massacranti, affermando di aver perso circa 500 euro al mese di compenso dal 2009, chiedendo di riapplicare il precedente contratto.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vipera in giardino: come riconoscerla e cosa fare in caso di morso

  • Uccio De Santis positivo al coronavirus, annullato spettacolo in Svizzera: "Sono forte, ci vediamo presto"

  • Raffaele Fitto positivo al Covid-19 con la moglie, l'annuncio: "Tampone dopo contagio di uno stretto collaboratore"

  • Il Coronavirus fa ancora paura nella provincia: un decesso a Polignano, crescono i contagi a Noicattaro

  • Vento forte e temporali in arrivo nel Barese: scatta l'allerta meteo arancione

  • Contagi dopo festa di 18 anni, chiude scuola ad Altamura: "Inconcepibili party per ballare"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento