rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Cronaca Capurso

Sul marciapiede spunta la cyclette, l'ira del sindaco contro gli 'sporcaccioni': "In arrivo 30 multe"

La denuncia social del primo cittadino di Capurso, Michele Laricchia: "Con un Centro Comunale di Raccolta aperto dal martedì alla domenica, ci sono ancora folli che abbandonano rifiuti ingombranti per strada"

Una cyclette abbandonata tra via San Giuseppe e via Grottemorgola, in bella vista a occupare il marciapiede. A segnalare l'ennesimo rifiuto ingombrante abbandonato è il sindaco di Capurso, Michele Laricchia, attraverso i social. In un post si scaglia proprio contro gli 'sporcaccioni' in città: "Con un Centro Comunale di Raccolta aperto dal martedì alla domenica, ci sono ancora folli che abbandonano rifiuti ingombranti per strada" scrive.

Per coloro che sono stati identificati, però, la punizione è in arrivo: sono in arrivo 30 sanzioni per "sporcaccioni seriali che continuano a non osservare le regole a danno di Capurso e dei capursesi" aggiunge il primo cittadino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sul marciapiede spunta la cyclette, l'ira del sindaco contro gli 'sporcaccioni': "In arrivo 30 multe"

BariToday è in caricamento