Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Bari Vecchia / Piazza Libertà

Armato di bottiglia, danneggia auto di vigili e polizia: rintracciato e arrestato

L'uomo ha prima minacciato un addetto all'accesso della stazione di Bari centrale, poi si è scagliato contro i mezzi. E' stato successivamente bloccato in piazza Libertà, dove aveva danneggiato un altro mezzo della Polizia municipale

Brandendo una bottiglia di vetro, ha prima minacciato un addetto della stazione ferroviaria di Bari centrale, poi si è scagliato contro tre auto - tra cui una della Polizia ferroviaria e una della Municipale - danneggiandole e dileguandosi.

E' accaduto lunedì sera. Dopo rapide ricerche, vigili e agenti della Polfer hanno rintracciato e bloccato l'uomo in piazza della Libertà, dove nel frattempo aveva preso di mira un altro mezzo della Municipale, sfondando un finestrino.  

In manette è finito un 41enne rumeno senza fissa dimora, accusato di danneggiamento aggravato e minacce.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Armato di bottiglia, danneggia auto di vigili e polizia: rintracciato e arrestato

BariToday è in caricamento