rotate-mobile
Cronaca

Porto, sequestrati datteri nascosti in un camion: autista denunciato

Funzionari delle Dogane, Gdf e Corpo Forestale hanno rinvenuto la frutta di mare 'proibita' all'interno di un tir sbarcato da una motonave appena giunta dall'Albania

Tre kg di datteri di mare sono stati sequestrati, nel porto di Bari, dai funzionare dell'Ufficio Dogane, in collaborazione con i militari della Guardia di Finanza e del Nucleo Operativo Cites del Corpo Forestale dello Stato. I molluschi di mare, protetti dalla Convenzione di Washington, sono stati scoperti all'interno di un tir condotto da un cittadino di nazionalità albanese proveniente dallo stesso paese. L'uomo è stato denunciato poiché era sprovvisto della necessaria documentazione per l'importazione e la detenzione in Italia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porto, sequestrati datteri nascosti in un camion: autista denunciato

BariToday è in caricamento