Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca

Imprenditore denuncia, estortori a processo: Decaro in tribunale al fianco della vittima

Il primo cittadino in aula con la vittima: ""Come ho sempre fatto accompagno chi denuncia fino alla fine"

In Tribunale a Bari per accompagnare un imprenditore che ha denunciato i suoi estortori, finiti a processo. Il sindaco di Bari, Antonio Decaro, si è recato questa mattina nel Palazzo di Giustizia, dove si è tenuta l'udienza di un processo nato dalla denuncia di un commerciante barese. Insieme a Decaro, anche il referente della locale associazione antiracket, Renato De Scicolo.

"Come ho sempre fatto nella mia vita da sindaco, quando accompagno qualcuno a fare una denuncia lo accompagno sempre fino alla fine. Ci tenevo ad essere con loro oggi qui come ho fatto per altri imprenditori e cittadini che hanno avuto il coraggio di denunciare e di togliersi il cappio asfissiante della criminalità organizzata che fa le estorsioni", ha detto Decaro, le cui dichiarazioni sono riportate dall'Ansa.

Nel procedimento sono imputati, con l'accusa di estorsione aggravata dal metodo mafioso, Tommaso Parisi (detto il cinese) e Paolo Bruni, ritenuti vicini al clan Parisi e accusati di avere imposto all'imprenditore, titolare di una grossa azienda ittica, l'assunzione di un dipendente e prezzi 'di favore' per esponenti del clan che facevano acquisti di pesce. Dopo aver subito per anni le richieste del clan, l'imprenditore e la sua famiglia hanno deciso di denunciare.

"Io non sarò più sindaco tra pochi giorni - ha detto Decaro - e in questi anni abbiamo accompagnato tanti pezzi di comunità a stare insieme ad avere il coraggio di reagire perchè alla criminalità organizzata si può reagire e bisogna avere il coraggio di farlo". 

Nell'udienza odierna, come riporta ancora l'Ansa, sono state ascoltate le testimonianze della parte civile. L'imprenditore e la sua famiglia sono parte civile nel processo, assistiti dall'avvocato Piervito Castiglione Minischetti dello studio Fps. Il processo proseguirà a settembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imprenditore denuncia, estortori a processo: Decaro in tribunale al fianco della vittima
BariToday è in caricamento