menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Assenteismo, Amtab al centro delle polemiche: blitz del sindaco nell'officina

Domenica sera la visita di Decaro, dopo le dure parole del primo cittadino sul caso dell'assenteismo di fine anno. Sulla sua pagina Facebook decine di commenti, tra gli utenti che attaccano e gli stessi dipendenti Amtab che si difendono

'Blitz' serale del sindaco Decaro nelle officine dell'Amtab. Dopo le polemiche sull'assenteismo del giorno di San Silvestro e le dure parole del primo cittadino, che ha minacciato di privatizzare l'azienda, domenica sera Decaro si è recato  nelle officine della municipalizzata per verificare di persona la situazione.

"La squadra di manutenzione è al lavoro e non ci sono assenti", annuncia il sindaco postando su Facebook una foto della rimessa. Ma i commenti dei cittadini sono critici: "Le visite si fanno a sorpresa, troppo comodo adesso, anche a Roma i vigili sono tutti al lavoro", scrive qualcuno. "La cosa che ci lascia perplessi è il constatare come una cosa che dovrebbe essere normale, ossia essere presenti a lavoro, desti tanta sorpresa, tanto da far notizia", aggiunge qualcun altro.

Ma ad intervenire sono anche alcuni dipendenti Amtab, che rispondono alle polemiche difendendo il proprio operato e ricordando le condizioni in cui sono costretti a lavorare: "La mattina usciamo con mezzi inadeguati per non lasciare gente come voi che deve raggiungere i posti di lavoro mettendo a rischio la nostra e vostra incolumità e cose ne abbiamo in cambio? Niente, solo il resto", scrive un autista. E ancora, un altro dipendente scrive: "Io sono l'elettrauto che stava di turno e stavo espletando 3 mansioni oltre a quella mia per smaltire il rientro del servizio, dato che eravamo in 4 e gli autobus come ogni sera arrivavano fino all'uscita dell'azienda. Sono 13 anni che faccio i turni sotto acqua, neve, caldo a 40 gradi, ferragosto, tutte le domeniche e tutte le festività, ma sono contento, sono sempre qua a risolvere i problemi per strada, amo il mio lavoro. La gente non sa e parla, ci giudica".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento