Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Japigia / Lungomare Trieste, 1

Distese di rifiuti e degrado quotidiano, lo scempio di parco Perotti: "Totalmente dimenticato dal Comune"

Questa è l'ennesima testimonianza ricevuta oggi da un cittadino stanco di segnalare ormai da anni la scarsa attenzione su questo parco" raccontano Danilo Cancellaro e Dino Tartarino, presidente e vice di Sos Città

Distese di rifiuti e degrado: una situazione ormai insostenibile a parco Perotti, segnalata da numerosi cittadini e documentata da Sos Città. "Questa è l'ennesima testimonianza ricevuta oggi da un cittadino stanco di segnalare ormai da anni la scarsa attenzione su questo parco" raccontano Danilo Cancellaro e Dino Tartarino, presidente e vice dell'associazione.

"Il parco Perotti, più di tutti, soffre una scarsa considerazione, anche in virtù di contrasti di competenza che riguardano la proprietà dei suoli. Ai cittadini pero questo interessa poco e resta l'amarezza di vedere un parco, a pochi passi dal mare, stracolmo di rifiuti e quasi privo di manutenzione: la poca cura del verde ha creato aree naturali in cui gente poco raccomandabile di sera si intrufola per fare qualsiasi cosa, son tornati i fazzolettini dagli ambigui usi gettati nel prato dove giocano i bambini, l'erba in molti punti è completamente secca, i contenitori restano colmi di rifiuti per giorni e molto altro. Questa non vuole essere una denuncia nei confronti di nessuno, bensì un vero e proprio appello all'amministrazione comunale: facciamo risplendere questo parco, rendiamolo davvero vivo e fruibile per tutti, giorno e notte, affinché gli sforzi di promozione turistica fatti in questi anni non risultino vani. In fondo per un turista così come per un cittadino vedere quello scempio non è mai un ricordo positivo" - concludono.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Distese di rifiuti e degrado quotidiano, lo scempio di parco Perotti: "Totalmente dimenticato dal Comune"

BariToday è in caricamento