Rifiuti e degrado quotidiano, piazza Umberto attende il recupero. Il Comitato: "I fatti stanno a zero"

Gli attivisti hanno postato su facebook numerose foto che mostrano lo stato del giardino più importante del Murattiano. La palazzina ex Goccia del Latte, restaurata 2 anni fa, tra sporcizia e incuria

"Purtroppo i fatti stanno a zero ed è sempre peggio": è il commento amaro del Comitato di Piazza Umberto che, su Facebook, ha postato numero foto dello stato del giardino, nel pieno centro di Bari, in attesa di una vera e propria riqualificazione. Tra le aiuole si scorgono cartoni, bottiglie e rifiuti mentre la palazzina ex Goccia del Latte, a due anni dal restauro "resta ancora senza soluzioni e abbandonata dall'incuria, sporca, ammaccata e senza manutenzione". Per gli attivisti l'amministrazione cittadina "fa finta di confondersi tra restauro e riqualificazione di una piazza storica, la più importante della città, tanto che la progettista della via Sparano fa ricorso al TAR e rivendica il diritto a riqualificare piazza Umberto, nonostante i cittadini, con il Comitato, avessero chiesto il restauro e lo stralcio della stessa, dal progetto Salimei".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia resta 'zona arancione', la decisione del ministro Speranza: misure confermate

  • Dagli spostamenti tra regioni ai cenoni (vietati), il nuovo Dpcm e le misure al vaglio per Natale

  • Asfalto viscido per la pioggia, auto si ribalta e finisce fuori strada: muore 19enne

  • Muore a 53 anni l'avvocata Antonella Buompastore, ex proprietaria del Kursaal Santa Lucia

  • Bari, smantellato traffico internazionale di droga: 15 arresti, sequestri di beni per 3,5 milioni

  • Folle inseguimento a 120 km/h per le strade di Carbonara: arrestato pregiudicato 33enne

Torna su
BariToday è in caricamento