Cantina 'svuotata' direttamente in corso Mazzini, ammasso di rifiuti sul marciapiede: "Spettacolo vergognoso"

L'assessore Petruzzelli: "Nei mesi scorsi si diceva che saremmo diventati migliori, che l'emergenza sanitaria ci avrebbe insegnato a rispettare maggiormente gli altri e l'ambiente. Che dire, vedendo queste foto mi sembra che non sia affatto così"

Un ammasso di rifiuti, probabilmente provenienti da qualche cantina liberata da cianfrusaglie e oggetti vecchi, tutti gettati per strada su corso Mazzini, nel quartiere Libertà di Bari. Uno spettacolo indecente che ha reso impossibile anche percorrere un pezzo di marciapiede dell'affollata strada. Sul posto è intervenuta la Polizia Locale assieme all'Amiu.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Ancora una volta qualcuno ha pensato di poter svuotare una cantina o un'abitazione non conferendo correttamente i rifiuti o chiamando l'amiu ma buttando tutto in mezzo alla strada - commenta amaramente l'assessore cittadino all'Ambiente Pietro Petruzzelli - . Dire che è davvero vergognoso che alcune persone pensino di poter considerare le strade pubbliche come una discarica perché tanto c'è qualcuno che pulisce, è riduttivo. Purtroppo per questi incivili però la Polizia locale ha trovato elementi per risalire al proprietario dell'immobile che è stato svuotato. E ovviamente sarà multato. E ovviamente tutto è stato ripulito, come sempre. Nei mesi scorsi si diceva che saremmo diventati migliori, che l'emergenza sanitaria ci avrebbe insegnato a rispettare maggiormente gli altri e l'ambiente.
Che dire, vedendo queste foto mi sembra che non sia affatto così" conclude amaramente l'assessore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uccio De Santis positivo al coronavirus, annullato spettacolo in Svizzera: "Sono forte, ci vediamo presto"

  • Verso il nuovo Consiglio regionale, i nomi: Lopalco superstar, boom Paolicelli e Maurodinoia. A destra c'è Zullo, M5S con Laricchia

  • Vipera in giardino: come riconoscerla e cosa fare in caso di morso

  • I nomi del nuovo Consiglio regionale: la ripartizione dei seggi, ecco chi siederà in via Gentile

  • Raffaele Fitto positivo al Covid-19 con la moglie, l'annuncio: "Tampone dopo contagio di uno stretto collaboratore"

  • Il Coronavirus fa ancora paura nella provincia: un decesso a Polignano, crescono i contagi a Noicattaro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento