Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Sicurezza nelle scuole, in provincia di Bari 40 istituti a rischio

La relazione stilata dalla Asl descrive una vera e propria situazione di emergenza nelle scuole baresi: almeno quaranta gli istituti che necessitano di interventi di manutenzione urgenti, decine le segnalazioni all'ufficio scolastico provinciale

Diciannove circoli didattici di Bari, Altamura, Terlizzi, Minervino, Molfetta, Valenzano, Gravina, Sammichele, Palo del Colle, Triggiano, Molfetta e Barletta; quattro scuole medie di Grumo, Andria, Terlizzi e Alberobello e diciasette scuole superiori di Bari, Cassano, Altamura, Monopoli, Mola, Molfetta, Barletta, Andria, Trani e Canosa. Sono almeno quaranta gli istituti scolastici di Bari e provincia il cui stato di degrado richiederebbe interventi di manutenzione urgenti.

A stilare la lista è la Asl di Bari, in seguito ad una serie di ispezioni effettuate nelle scuole della città e della provincia. Diversi i problemi e le situazioni di rischio segnalate, riportate in parte oggi dall'edizione locale del Corriere del Mezzogiorno. Si va dalle porte e finestre rotte da sostituire (come nel caso l liceo linguistico Marco Polo di Poggiofranco, o dell'Istituto alberghiero Perotti) fino agli impianti antincendio da rifare in quasi tutti gli istituti perchè non a norma. E poi c'è la questione delle palestre da rispristinare (come allo Scacchi e al Pitagora), e fino alla semplice pitturazione delle aule alla quale provvedere.

Una situazione di degrado generalizzata, insomma, confermata anche dall'Ufficio scolastico provinciale, al quale ogni giorno giungono segnalazioni di disservizi e di situazioni a rischio. Disagi che si protraggono ancora a due mesi dall'inizio della scuola, e nonostante le sollecitazioni inviate dal provveditore Giovanni Lacoppola alla Provincia e ai Comuni interessati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza nelle scuole, in provincia di Bari 40 istituti a rischio

BariToday è in caricamento