Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Delitto Costanzo, la Procura chiede 27 anni per l'ex fidanzato

I pm hanno chiesto una pena di 27 anni e nove mesi per l'ex fidanzato di Anna Costanzo, la truccatrice del Petruzzelli uccisa nella notte tra il 10 e l'11 luglio 2009 nella sua casa al quartiere San Girolamo

La Procura di Bari ha chiesto una pena di 27 anni e nove mesi di reclusione per Alessandro Angelillo, accusato di essere l'assassino di Anna Costanzo, la cinquantenne estetista e truccatrice del Petruzzelli uccisa nella sua casa del quartiere San Girolamo la notte tra il 10 e l'11 luglio 2009.

Angelillo, in carcere dal novembre 2009 per omicidio premeditato, avrebbe ucciso l'ex fidanzata perchè non accettava che la donna non volesse riallacciare una relazione con lui.

Nel processo, i due fratelli della vittima sono parti civili e hanno chiesto un risarcimento di un milione di euro. La prossima udienza è fissata al 20 maggio per le arringhe difensive.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Delitto Costanzo, la Procura chiede 27 anni per l'ex fidanzato

BariToday è in caricamento