Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca Zona Porto

Denaro non dichiarato e sigarette importate illegalmente: fermate 5 persone al porto

Quasi 100mila euro di valuta non dichiarata e 39 stecche di sigarette di marche esotiche: questo il risultato dei controlli degli ufficiali della Dogana e della Gdf

Quasi 100mila euro di denaro non dichiarato e 39 stecche di sigarette importate senza autorizzazione. Questo il 'tesoretto' emerso dai controlli effettuati dall'Ufficio delle Dogane di Bari in collaborazione con la Guardia di finanza locale. Due italiani - provenienti dalla Spagna e dall'Albania - un ceco e un albanese - che tornavano nei loro paesi d'origine -, stavano passando la dogana con 97.979 euro di valuta non dichiarata, nascosta nei bagagli o sotto i vestiti indossati. I trasgressori si sono avvalsi della facoltà di estinguere l'illecito con l'oblazione, ovvero il pagamento immediato di una sanzione commisurata alla parte eccedente i 10mila euro. 

In un'altra operazione è stato invece scoperto un uomo, proveniente dalla Cina, che teneva nascosto nel bagaglio oltre 8 kg di tabacco lavorato di marche esotiche, tentando di introdurle nel territorio italiano. La merce è stata sequestrata e l'uomo multato per 39mila euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Denaro non dichiarato e sigarette importate illegalmente: fermate 5 persone al porto

BariToday è in caricamento