Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Coronavirus a Bari, 52 denunciati per non aver rispettato i provvedimenti. Decaro: "Chiusi i bar delle stazioni di servizio in città"

Il primo cittadino è intervenuto in diretta Facebook per aggiornare i baresi sulla situazione dei provvedimenti per il Covid-19 in città. "Abbiamo chiesto al Governo multe immediate per chi non segue le regole" ha spiegato

Sono 52 le persone denunciate oggi per non aver rispettato le prescrizioni imposte dal Governo per fermare l'epidemia, su 1209 soggetti identificati negli scorsi giorni. Senza contare i controlli effettuati dalle altre forze dell'ordine. È il sindaco di Bari, Antonio Decaro, a fornire i dati sui controlli effettuati dalla Polizia locale nel territorio barese, durante una diretta Facebook sulla sua pagina. E spiega che come presidente dell'Anci nazionale ha richiesto al Governo l'inasprimento delle pene, con multe istantanee (e salate) per chi viene fermato in giro senza una delle tre motivazioni previste dal Governo (lavoro, salute o situazioni di particolare necessità).

Chiudono i bar delle stazioni di servizio a Bari

Video in cui annuncia un nuovo provvedimento, deciso durante l'incontro alla Cabina comunale di regia per affrontare l'emergenza Covid-19: domani saranno chiusi i bar delle stazioni di servizio all'interno del territorio barese. "Sappiamo che il decreto prevede che rimangano aperti nelle stazioni di servizio, ma credo che questo valga per le strade extraurbane o particolarmente periferiche - ha ricordato il primo cittadino - I bar nelle stazioni di servizio in città sono uguali agli altri bar attualmente chiusi. Sono luoghi dove si crea l'aggregazione di persone".

Ha poi ricordato gli altri provvedimenti già annunciati, tra cui il blocco del pagamento delle aree di sosta con striscia blu in città - "Parte venerdì per completare le contrattazioni sindacali con il personale Amtab" ha aggiunto Decaro - e la riduzione delle corse dei bus Amtab, la cui frequenza rimarrà però immutata negli orari 'di punta' (prima mattinata, tarda mattinata e in tarda serata).

Infine il primo cittadino ha diffuso il bollettino dei dati sui contagi a sua disposizione, che sarà aggiornato in serata: "Sono 383 sul territorio pugliese - ha aggiunto - di cui 112 sulla provincia di Bari. In città sono 13 contagiati e quasi 200 in quarantena fiduciaria. Il fenomeno sta crescendo, senza però forti picchi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus a Bari, 52 denunciati per non aver rispettato i provvedimenti. Decaro: "Chiusi i bar delle stazioni di servizio in città"

BariToday è in caricamento