Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Poggiofranco

Neopatentata ubriaca in un'auto che non poteva guidare: fermata dopo aver danneggiato diverse macchine in sosta

L'episodio è avvenuto nella nottata di ieri a Bari. La 20enne aveva in corpo un tasso alcolemico oltre tre volte superiore al consentito. E' stata denunciata

Ubriaca alla guida, danneggia le altre auto a bordo di una vettura che non poteva guidare. Nei guai una 20enne, sorpresa ieri notte, nel quartiere Poggiofranco di Bari, in una Peugeot di potenza superiore a quella consentita per coloro che hanno la patente da meno di un anno, quando aveva già danneggiato diverse vetture parcheggiate a bordo strada. I successivi controlli hanno permesso di scoprire che aveva in corpo un tasso alcolemico più di tre volte superiore al consentito. È scattata così la denuncia per guida in stato di ebbrezza e ora dovrà affrontare un procedimento penale, che prevede l'arresto da 6 mesi ad 1 anno e l'ammenda da 1500 euro a 6000 euro con la sospensione della patente da 1 a 2 anni. Se il conducente neopatentato, in stato di ebbrezza, provoca un incidente stradale, invece, il titolo di guida è sempre revocato e le sanzioni sono ulteriormente inasprite. 

"Ancora una volta, grazie alla tempestivita' ed alla formazione dei nostri agenti, - ricorda il comandante della polizia locale, Michele Palumbo -  siamo riusciti ad evitare ulteriori danni che potevano essere arrecati da  una  neopatentata in palese stato di ebbrezza  a cui sarà comminata la revoca della patente. Un plauso alle donne e agli uomini della Polizia Locale che anche la scorsa notte, non hanno lesinato impegno e dedizione".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Neopatentata ubriaca in un'auto che non poteva guidare: fermata dopo aver danneggiato diverse macchine in sosta

BariToday è in caricamento