Cronaca Carbonara

"Schiaffi, pugni e minacce con un coltello alla compagna durante un litigio": denunciato

L'episodio è avvenuto ieri notte a Carbonara. Un 34enne è stato deferito all'Autorità giudiziaria per minacce aggravate dall'utilizzo di un’arma.

Sarebbe potuto finire in tragedia il litigio tra due coniugi avvenuto ieri notte, intorno all'una, a Carbonara. Secondo quanto riferito dai poliziotti della Squadra volante, un romeno incensurato - classe '83 - avrebbe prima schiaffeggiato, preso a pugni e poi minacciato con un coltello a serramanico la coniuge. L'arma è stata ritrovata all'interno dell'abitazione dell'uomo durante una perquisizione.

Il romeno è stato quindi denunciato in stato di libertà per minacce aggravate dall’utilizzo di un’arma ed è stato allontanato dalla casa che condivideva con la compagna.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Schiaffi, pugni e minacce con un coltello alla compagna durante un litigio": denunciato

BariToday è in caricamento