menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rifiuti sui marciapiedi, cartelli pericolanti ed edifici fatiscenti: la passeggiata del degrado a San Giorgio

Le foto postate da un cittadino sulla bacheca del sindaco di Bari racconta la situazione di abbandono di uno dei tratti costieri più frequentati dai bagnanti

"Antonio questa è la situazione di uno dei litorali più belli della nostra città". Il messaggio di Giovanni, postato sulla bacheca Facebook del primo cittadino, è chiaramente un grido di aiuto. Le foto che l'utente ha poi postato, mostrano chiaramente quanto quelle parole siano veritiere: decine di bustoni abbandonati ai lati dei cassonetti (in alcuni casi anche vuoti), rifiuti che spuntano sul marciapiede. E non solo aspetti di inciviltà personale, perché per chi decide di fare una passeggiata sul litorale sud di Bari - in zona San Giorgio - la cartolina del degrado contempla anche altre 'mancanze'.

67342850_10218126753473606_8205441002173890560_n-2

C'è ad esempio un cartello di lavori in corso ormai totalmente arrugginito e piegato, forse colpito da un'auto, che rischia di finire a terra. E ci sono tanti edifici abbandonati a se stessi, tra cavi scoperti e incrostazioni di vernice che di certo non attirano il visitatore. Le idee di riqualificazione dell'area non mancano - il progetto 'Bari costa sud' è uno di questi - e i residenti sperano che possa dare nuovo respiro a un'area che sembra di 'passaggio' tra il centro città e Torre Quetta, che oggi gode di vita nuova rispetto al degrado che l'aveva caratterizzata prima dell'ammodernamento.

67537473_10218126755953668_4352077871271903232_n-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento