Cronaca

Detenuto tenta suicidio in cella, salvato dalla polizia penitenziaria

L'episodio nel pomeriggio nel carcere di Bari: a diffondere la notizia è il Cosp (coordinamento sindacale penitenziario), che torna a lanciare l'allarme per la carenza di personale e per il sovraffollamento delle carceri pugliesi

Un detenuto ha tentato di togliersi la vita questo pomeriggio nel carcere di Bari. L'uomo, un cittadino tunisino di 38 anni, in carcere in attesa di giudizio, ha cercato di impiccarsi in cella: a salvarlo sono stati gli agenti di Polizia penitenziaria.

A diffondere la notizia è il Cosp (coordinamento sindacale penitenziario), che torna a lanciare l'allarme sulla situazione di emergenza che caratterizza le carceri pugliesi: sovraffollamento, strutture spesso fatiscenti, carenza di personale.

"La Puglia - scrive il Cosp in una nota - mantiene 3.600 detenuti contro 2.450 posti letto, ma rimane anche sofferente come personale di polizia di circa 600 unità, attualmente sono 2.448 i poliziotti in servizio nelle 10 carceri pugliesi".

Con l'episodio di questo pomeriggio, salgono a 47 i tentativi di suicidio registrati nei penitenziari della Regione da gennaio ad oggi, e tre i detenuti che si sono tolti la vita.  

"Siamo preoccupati - prosegue la nota del Cosp - per l’avvio della stagione 'calda' come siamo preoccupati che già vengono segnalate situazione di estremo disagio nelle carceri sia per detenuti che per agenti,carenza di attenzione sanitaria,carente approvvigionamento acqua potabile per docce. Auspichiamo- maggiore attenzione di chi è deputato alla soluzione dei problemi detentivi per agenti e personale dipendenti oltre che per la popolazione detenuta". "Sulla situazione sanitaria e di sicurezza sui luoghi di lavoro nelle carceri come sull’impiego del Medico del Lavoro nelle postazioni citate, - conclude il comunicato - il COSP ha inoltrato una missiva al Direttore Sanitario ASL territoriale affinché predispongano piani di interventi a favore degli operatori della Sicurezza ed a tutela della propria salute".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Detenuto tenta suicidio in cella, salvato dalla polizia penitenziaria

BariToday è in caricamento