Cronaca

Di Leo Pietro spa sostiene la candidatura di ‘Matera 2019’

Promosse iniziative rivolte alle scuole del territorio lucano e una dedica alla basilicata ‘i caveosi’, una nuova linea di biscotti ispirati alla tradizione materana

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

La Di Leo Pietro SpA, azienda - nata nel 1860 ad Altamura, con sede a Matera - impegnata nella produzione e commercializzazione di prodotti da forno, sostiene la candidatura di 'Matera 2019' supportando attività e iniziative finalizzate a proporre la città di Matera come Capitale Europea della Cultura per il 2019.

In particolare l'azienda materana contribuirà alla realizzazione di due attività che coinvolgeranno le scuole del territorio sui temi di 'Matera 2019': il concorso 'Io sostengo Matera 2019' e il laboratorio Di Leo 'Racconta la Bontà di Matera'.

Con il concorso 'Io sostengo Matera 2019', aperto a tutte le scuole elementari, medie inferiori e superiori della Basilicata, le classi aderenti saranno chiamate a sviluppare un elaborato su uno dei temi della candidatura; saranno selezionate 9 classi vincitrici (3 elementari, 3 medie inferiori e 3 superiori) che parteciperanno al laboratorio Di Leo 'Racconta la bontà di Matera'.

Il laboratorio consentirà ai giovani partecipanti di raccontare il buono di Matera, intesto come valore non solo alimentare, ma anche sociale e culturale: i bambini delle scuole elementari avranno la possibilità di svolgere un laboratorio di disegno con un esperto del territorio e saranno invitati a raccontare la bontà della colazione con Di Leo attraverso un disegno; i ragazzi delle scuole medie inferiori potranno visitare l'azienda e prendere visione del cineracconto 'Storia di Leo'; inoltre parteciperanno a un laboratorio di scrittura creativa con un esperto del territorio per poi raccontare la bontà di Matera attraverso un testo narrativo; i ragazzi delle scuole medie superiori invece avranno l'occasione di visitare l'azienda Di Leo, un antico forno di Matera e, dopo un laboratorio di videomaking con un esperto del territorio, saranno invitati a raccontare la bontà di Matera attraverso la realizzazione di un video.

La Di Pietro Spa, inoltre, intende sostenere la candidatura di 'Matera 2019' dedicando al territorio lucano una nuova linea di biscotti che riporteranno sulla confezione il marchio 'Matera 2019'. Si tratta della linea 'I Caveosi' ispirati al noto 'sasso caveoso' di Matera e alla tradizione materana, realizzati con olio extravergine d'oliva e gocce di cioccolato. La nuova linea di biscotti sarà distribuita a partire dal territorio lucano.

«Siamo onorati di contribuire alla diffusione del marchio 'Matera 2019' - ha spiegato Pietro Di Leo, amministratore unico della Di Leo Pietro Spa - e di condividere con il nostro territorio, e soprattutto con le nuove generazioni, quella che è l'esperienza della Di Leo, un esempio di realtà imprenditoriale a vocazione familiare del Sud Italia che, avviata alla metà del 1800 come laboratorio artigianale oggi è una realtà industriale affermata. Una storia fatta di impegno e passione, di tradizione e innovazione, di saper fare e di saper essere portatori di una cultura alimentare sana e di qualità».

Nata nel 1860 ad Altamura la Di Leo Pietro SpA, con stabilimento produttivo a Matera, produce e commercializza una vasta gamma di prodotti da forno: biscotti tradizionali, frollini dal basso contenuto calorico o con importanti proprietà nutrizionali, a ridotto contenuto di grassi e senza zuccheri aggiunti. La Di Leo Pietro ha ottenuto le certificazioni ISO 9001 - ISO 14001 che attestano la qualità dell'organizzazione; inoltre è stata una delle prime imprese del meridione ad aver ottenuto la BRC Global Standard Food, prestigiosa certificazione inglese di qualità, specifica del settore alimentare, nella categoria "A", massimo riconoscimento ottenibile. L'azienda conta oltre 40 dipendenti e uno stabilimento di circa 18.000 mq (su un'area totale di 100.000 mq).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Di Leo Pietro spa sostiene la candidatura di ‘Matera 2019’

BariToday è in caricamento