Mistero a Macchie: spunta un dipinto sul muro della stazione, l'abbraccio tra l'angelo e demone divide i baresi

L'opera su carta è stata attaccata su un muro esterno della stazione in via Indipendenza nell'area nord di Bari. E la rete si divide sul suo significato

Un demone - riconoscibile dalle piccola corna nere sulla fronte - che si lascia andare a un tenero abbraccio con un angelo. Una scena che ha provocato un mix di reazione contrastanti tra i frequentatori della stazione di Macchie, nell'area nord di Bari.

Ignoti hanno infatti appeso l'opera su uno dei muri esterni della struttura, senza alcuna indicazione, se non la scritta 'Fiat voluntas tua Marat', con il termine Marat ricompare poi anche ai lati della scena.

Appena comparse su internet, le foto hanno diviso la community tra chi apprezzava il dipinto e chi invece ne trovava contenuti eccessivamente anticristiani. Qualcuno azzarda una probabile ispirazione:

Probabilmente hanno scopiazzato un manifesto che per qualche giorno ha fatto molto scalpore in rete, raffigurante un bacio tra Gesù e il diavolo, attribuito alla pubblicità Benetton! 😎 poi si è chiarito che era un fake, e Facebook lo ha rimosso!

Non si tratterebbe comunque della prima opera di questo genere dell'artista: "Ci sono molte sue opere in giro per Palese - scrive un altro utente - una vicino la banca popolare, due nel sottopasso della ferrovia...disegni un po' macabri devo dire però hanno un certo fascino"

74386025_2382051595395397_3812759751331151872_o-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violenza sessuale sul treno per Bari, blocca con la forza studentessa e la palpeggia: arrestato mentre era sul lungomare

  • Incidente a Bari, schianto all'incrocio: auto finisce fuori strada e abbatte semaforo

  • Spaventoso incidente sul lungomare di Bari: Lancia sbanda e travolge otto auto, 4 cassonetti e un cartellone pubblicitario

  • Incidente sul lungomare di Bari: auto si ribalta e finisce accanto al marciapiede

  • Bari, una scoperta affascinante tra i maestosi palazzi dell’elegante quartiere murattiano e le vie della città nuova

  • Tragedia a Bitritto, colto da malore nel suo negozio: muore commerciante

Torna su
BariToday è in caricamento