Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca Santo Spirito

"Accessi difficili per i disabili" nel porticciolo di Santo Spirito, Picaro chiede la rimozione dei blocchi di cemento

Il consigliere comunale della Lega scrive a Palazzo di Città: "Rimuovere i blocchi di cemento che ostacolano l'ingresso alle auto degli accompagnatori"

"Abbattere i pilastrini che impediscono l'accesso alla battigia del porto di Santo Spirito ai disabili": a richiederlo, attraverso una nota agli uffici di Palazzo di Città, è il consigliere comunale della Lega, Michele Picaro, segnalando il caso di un pescatore costretto su una carrozzina, costretto a una particolare procedura per salire su una barca. Picaro spiega che "debbano essere rimossi i blocchi di cemento che ostacolano l'ingresso alle auto degli accompagnatori. Si potrebbe installare un cancello che possa in questo modo consentire l'accesso, per eliminare il problema".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Accessi difficili per i disabili" nel porticciolo di Santo Spirito, Picaro chiede la rimozione dei blocchi di cemento

BariToday è in caricamento