Ferrovie Appulo lucane, disservizi e mezzi sovraffollati. Confconsumatori: "Riorganizzare corse e orari"

I pendolari lamentano disagi quotidiani, la Confconsumatori Altamura chiede un incontro con l'assessore alla Mobilità Giannini. Intanto la società annuncia da marzo 2015 l'inizio dei lavori per il raddoppio del binario da Bari Scalo a Policlinico

Collegamenti insufficienti, soprattutto nelle ore di punta, mezzi spesso sovraffollati, talvolta sporchi e obsoleti. Disservizi quotidiani, quelli lamentati dagli utenti delle Ferrovie

ok-28

Appule Lucane, raccolti e raccontati sulla pagina Facebook creata dalla comunità dei pendolari.

Qualche giorno fa, la Confconsumatori di Altamura ha inviato una richiesta di incontro all’assessore regionale alle mobilità Giannini per discutere della necessità di "riorganizzare e ridefinire gli orari, i percorsi ed i tempi di percorrenza delle FAL". Nella lettera inviata a Giannini, l'associazione mette anche in evidenza la situazione di Matera, scelta come "Capitale Europea della Cultura 2019", che però non è collegata da Ferrovie dello Stato ma si avvale solamente delle Ferrovie Appulo Lucane, con un servizio giudicato peraltro insufficiente alle esigenze dei residenti e soprattutto di eventuali turisti.

Oggi intanto il consigliere regionale Ventricelli ha incontrato il presidente Matteo Colamussi per discutere del servizio, sia ferroviario che automobilistico, sulla tratta Matera-Altamura-Bari. Ventricelli - informa una nota - ha sollecitato la realizzazione del raddoppio del binario e il potenziamento delle corse  ferroviarie, soprattutto per venire incontro alle esigenze degli studenti. Durante l’incontro è stata affrontata anche la questione della soppressione di alcune corse di pullman, per le quali, il Presidente della FAL ha assicurato l’adeguamento degli orari della tratta ferroviaria per alleviare le difficoltà dei pendolari.

Colamussi ha annunciato inoltre che a marzo 2015 inizieranno i lavori per la prima tratta del raddoppio del binario da Bari Scalo al Policlinico, mentre a dicembre 2014 scadono i termini della pubblicazione della gara per il raddoppio della tratta Palo del Colle-Modugno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In Puglia 20 nuovi casi di Covid, 4 nel Barese. Il dg dell'Asl: "Due nuclei familiari contagiati"

  • Coronavirus, la Puglia registra 23 nuovi casi. Tre positivi nel Barese: "Due già in isolamento, un altro paziente arrivato da fuori regione"

  • Coronavirus, in Puglia undici nuovi casi: cinque contagi registrati nel Barese, i pazienti positivi salgono a 170

  • "Il Covid colpisce anche d'estate. Sbagliato salutare con baci e abbracci": l'infettivologa invita a non abbassare la guardia

  • Sette nuovi casi di Coronavirus in Puglia (su oltre 2200 test): tre sono in provincia di Bari

  • Come eliminare il grasso in eccesso? Gli specialisti di Bari usano... il freddo!

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento