Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca Corato

Incidente ferroviario sull'Andria-Corato, Lele Oriali visita il luogo della tragedia

Il Campione del Mondo del 1982, storico calciatore dell'Inter e ora dirigente della Nazionale ha reso omaggio alle vittime del tragico scontro, accompagnato dai sindaci Giorgino, Mazzilli e Decaro

Il dirigente della Nazionale di Calcio, lele Oriali, ha visitato ieri pomeriggio il luogo dell'incidente ferroviario sulla linea Andria Corato, dove, il 12 luglio scorso, morirono 23 persone nello scontro tra due treni della Ferrotramviaria. Il Campione del mondo di Spagna '82, simbolo dell'Inter, era accompagnato dai sindaci di Andria, Corato e Bari, Nicola Giorgino, Massimo Mazzilli e Antonio Decaro: "Ho ringraziato a nome della nostra comunità la Federazione e la Nazionale per la sensibilità mostrata ed Oriali per le parole di affetto e di rispetto pronunciate nei nostri confronti" ha scritto Giorgino in un messaggio su Facebook. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente ferroviario sull'Andria-Corato, Lele Oriali visita il luogo della tragedia

BariToday è in caricamento