Migliorano i feriti del disastro ferroviario nel Barese: dimesso il piccolo Samuele

Scendono da 19 a 18 i ricoverati negli ospedali pugliesi. Calano anche le persone in prognosi riservata, da 9 a 8. Uno dei pazienti più gravi verrà trasferito in una struttura fuori rgione

Migliorano le condizioni dei feriti del tragico scontro di martedì scorso sulla linea ferroviaria Andria-Corato, in cui sono morte 23 persone: secondo l'ultimo bollettino fornito dalla Regione Puglia, sono scesi a 18 i ricoverati negli ospedali pugliesi. Stamattina è stato dimesso il piccolo Samuele dall'ospedale di Andria. Diminuiscono anche le prognosi riservate da 6 a 5 con lo scioglimento di una per un paziente ricoverato nell’ospedale di Andria, nel quale restano 7 feriti di cui 2 in prognosi riservata. Gli altri sono assistiti in altre strutture: nel dettaglio vi sono 2 ricoverati a Barletta, 1 a Bisceglie, 1 a Molfetta, 2 a Terlizzi, 1 al San Paolo e infine 4 al Policlinico (3 in prognosi riservata e in condizioni gravi anche se stabili). Dei due pazienti in prognosi riservata ad Andria uno è in trasferimento presso centro neuro-riabilitativo di alta specialità fuori Regione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uccio De Santis positivo al coronavirus, annullato spettacolo in Svizzera: "Sono forte, ci vediamo presto"

  • Vipera in giardino: come riconoscerla e cosa fare in caso di morso

  • I nomi del nuovo Consiglio regionale: la ripartizione dei seggi, ecco chi siederà in via Gentile

  • Raffaele Fitto positivo al Covid-19 con la moglie, l'annuncio: "Tampone dopo contagio di uno stretto collaboratore"

  • Il Coronavirus fa ancora paura nella provincia: un decesso a Polignano, crescono i contagi a Noicattaro

  • Vento forte e temporali in arrivo nel Barese: scatta l'allerta meteo arancione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento