Cronaca

Disastro ferroviario, Commissione inchiesta Senato in Puglia. Martedì a Bari fiaccolata per le vittime

I componenti hanno incontrato, a Barletta, le autorità della Bat, la magistratura e i dirigenti di Ferrotramviaria. Il 26, alle 20.30, manifestazione in piazza Diaz per ricordare le 23 vite spezzate

Si sono svolte, quest'oggi, nella Prefettura di Barletta, le audizioni della Commissione d'inchiesta del Senato sullo scontro ferroviario tra due treni del 12 luglio scorso sulla tratta ferroviaria Corato-Andria, incidente che ha causato la morte di 23 persone e 50 feriti. La delegazione di 4 senatori, presieduta da Camilla Fabbri, ha ascoltato il prefetto della provincia Bat, Clara Minerva, il questore di Bari, Carmine Esposito e i vertici delle forze dell'Ordine. Colloquio anche per il procuratore di Trani Francesco Giannella, coordinatore dell'inchiesta sul disastro ferroviario e dei dirigenti di Ferrotramviaria, gestore della linea su cui è avvenuto l'incidente. Intanto è stata organizzata, a Bari, una fiaccolata per ricordare le 23 vittime dell'incidente: l'appuntamento è per martedì prossimo alle 20,30 in piazza Diaz. A comunicarlo è Daniela astellano, figlia di Enrico, deceduto nello scontro: "Faremo volare anche 23 palloncini e lanterne cinesi" spiega, aggiungendo che sta facendo il possibile per coinvolgere tutti i parenti anche se "molti sono ancora in forte stato di choc".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Disastro ferroviario, Commissione inchiesta Senato in Puglia. Martedì a Bari fiaccolata per le vittime

BariToday è in caricamento