Cronaca

Rifiuti tossici abbandonati in campagna, sequestrata discarica abusiva

Sigilli ad un'area di circa 3.500 metri nelle campagne di Conversano, in località Cordone. Il proprietario del terreno è stato denunciato

Un'area di circa 3500 metri quadri adibita a discarica abusiva è stata scoperta e sequestrata dagli uomini del Corpo Forestale dello Stato a Conversano, in località Cordone. Nel terreno sono stati rinvenuti rifiuti speciali ingombranti non pericolosi, come terra e roccia da scavo, materiale di risulta, mattoni, residui di legno, cemento, plastica, tiranti metallici per tendoni da uva, tubi per irrigazione in plastica, residui di potatura, ma anche rifiuti nocivi. In particolare, nell'area erano state abbandonate numerose traverse ferroviarie in legno contenenti il creosoto, agente ritenuto nocivo per la salute pubblica ed il cui impiego e' stato messo al bando.

Per le violazioni al codice dell'ambiente il proprietario del terreno e' stato denunciato.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti tossici abbandonati in campagna, sequestrata discarica abusiva

BariToday è in caricamento