Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

Discarica abusiva a Lama Balice, sigilli a un'area di 10mila mq: multa milionaria per il responsabile

Operazione della Guardia di Finanza nell'agro di Bitonto. L'uomo è stato denunciato e ha ricevuto una sanzione per aver evaso l'Ecotassa, non smaltendo i materiali inerti derivanti dalla demolizione di edifici

Una discarica abusiva di oltre 100mila metri cubi all'interno del Parco naturale di Lama Balice, a Bitonto. Sigilli della Guardia di Finanza di Bari nell'area di 10mila mq, dove erano deposti principalmente materiali inerti derivanti dalla demolizione di edifici. La presenza dei rifiuti e dei materiali, depositati illegalmente sul terreno, "costituisce reato ai sensi del Testo Unico dell’Ambiente - ricordano in una nota - oltre che il presupposto per l’applicazione della c.d. “Ecotassa” - calcolata sul peso accertato di circa 140.000 tonnellate - evasa dal gestore della discarica abusiva per un ammontare complessivo di un milione di euro". Dopo le indagini, il responsabile è stato denunciato, ricevendo anche una multa di circa 3 milioni di euro per l’evasione del tributo speciale dell’Ecotassa. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Discarica abusiva a Lama Balice, sigilli a un'area di 10mila mq: multa milionaria per il responsabile

BariToday è in caricamento