Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca

Rifiuti accastati e pronti per essere bruciati: la discarica abusiva nelle campagne di Santa Rita

Su un terreno incolto sversati rifiuti di ogni genere, presumbilmente pronti per essere incendiati: la segnalazione del nucleo Gadit di Valenzano

Ci sono bustoni neri della spazzatura che contengono chissà cosa, vecchi elettrodomestici e cataste di cave, piccole 'montagne' di pedane in legno e altri arredi fatti a pezzi: tutto abbandonato in un campo incolto, una delle tante discariche abusive di cui sono disseminate le campagne tra il quartiere Santa Rita e lo stadio San Nicola. L'impressione, a giudicare dal modo in cui i rifiuti sembrano 'sistemati' e da precedenti tracce di bruciature, è che tutto sia pronto per innescare, al momento opportuno, l'ennesimo rogo tossico che consentirà di smaltite illecitamente gli scarti

La segnalazione arriva dalle Guardie ambientali d'Italia - Nucleo di Valenzano, che hanno effettuato un sopralluogo nella zona - nei pressi di strada Donadonisi - riscontrando la massiccia presenza di rifiuti abbandonati.
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti accastati e pronti per essere bruciati: la discarica abusiva nelle campagne di Santa Rita

BariToday è in caricamento