Sabato, 19 Giugno 2021
Cronaca Carbonara

Rifiuti tossici e automezzi fuori uso, sequestrata discarica abusiva a Carbonara

L'area di circa 8.500 metri quadri è stata scoperta dai militari della Guardia di Finanza. Al suo interno i finanzieri hanno rinvenuto circa 50 automezzi fuori uso, oli esausti e batterie abbandonate

Nuova discarica abusiva scoperta e sequestrata a Carbonara. Dopo i sigilli dei carabinieri ad un deposito di rame in via Ponte, questa volta sono stati i militari delle Fiamme Gialle a porre sotto sequestro un'area di circa 8.500 metri quadri, in cui giacevano abbandonati rifiuti speciali tossici di vario tipo.

All'interno di un capannone con copertura in eternit, compreso nell'area della discarica, i finanzieri hanno rinvenuto numerosi contenitori di oli esausti e altri rifiuti speciali, mentre nella campagna circostante giacevano abbandonati circa  cinquanta automezzi fuori uso (autocarri, autovetture, macchine operatrici, motocompressori), insieme a batterie esauste e altri materiali di scarto. L'intera zona è stata sequestrata mentre i due responsabili dell'attività sono stati denunciati all'autorità giudiziaria.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti tossici e automezzi fuori uso, sequestrata discarica abusiva a Carbonara

BariToday è in caricamento