Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca

Il petardo illegale gli esplode in mano: minorenne perde un dito

L'episodio, denunciato dai carabinieri, è avvenuto nella provincia: "Pericoloso maneggiare esplosivi illegali"

Continua a provocare danni nella provincia, i fuochi d'artificio illegali: l'ultimo caso ad Altamura, dove nella serata di ieri un 16enne ha perso il dito di una mano. Secondo la ricostruzione dei carabinieri, intervenuti sul luogo dell'incidente, il minorenne è stato investito dall'esplosione di un grosso petardo che stava maneggiando, che ha poi causato il distacco dell'arto.  

"I Carabinieri ricordano la pericolosità dei fuochi d’artificio illegali - spiegano in una nota dal Comando provinciale - il cui incauto maneggio può comportare gravissime conseguenze".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il petardo illegale gli esplode in mano: minorenne perde un dito

BariToday è in caricamento