Cronaca

E' Domenico Maiorano il nuovo segretaro generale Cisl Scuola Bari

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

E' Domenico Maiorano il nuovo segretaro generale Cisl Scuola Bari. Maiorano eletto nel corso dei lavori del 4° Congresso Territoriale della CISL Scuola Bari, proviene dal mondo della scuola, dove è attualmente docecente. Da oltre 20 anni è impegnato negli organismi della CISL Scuola. Nel 1989 come componente del direttiv, per poi entrare nel 2007 a far parte della segreteria provinciale e nel 2009 in quella regionale. Maiorano subentra a Francesco Basile, che dopo 4 anni di intenso lavoro, è apparso particolarmente emozionato nel suo intervento di saluto." Sono passati quattro anni - ha detto Basile in apertura del congresso - quattro anni intensi, ricchi di avvenimenti, di lavoro, di emozioni e sentimenti che continuano anche in questo momento a farmi commuovere". Tra le numerose battaglie che il segretario uscente ha ricordato, lo sciopero del 30 ottobre 2008 in piazza dei cinquecento.Negli ultimi quattro anni il livello degli iscritti alla CISL Scuola Bari, si è mantenuto su livelli tali da farlo essere il primo nella provincia. Numerosi, gli obbiettivi raggiunti in ambito territoriale, regionale e nazionale sul piano contrattuale e vertenziale.

Ad applaudire l'impegno profuso fino ad oggi, Roberto Calienno Segretario Generale CISL Scuola Puglia, Giuseppe Nanula Vice Segretario Generale UST CISL Bari,Madia De Crudis della segreteria organizzativa, Maddalena Gissi della segreteria regionale CISL PUGLIA, Domenico Maiorano segretario provinciale Bari neo eletto e tra gli ospiti Mary Rina ex CISL, assessore della Provincia di Bari e il il Vice Sindaco Alfonso Pisicchio. Numerose le RSU presenti all'incontro e i delegati. Maiorano, dopo il risultato delle votazioni ha ringraziato tutti.

"Sono particolarmente orgoglioso e entusiasta del mio nuovo incarico - ha detto Maiorano - In questo particolare momento di grave e profonda crisi è necessario investire sui giovani e sulla scuola. Dobbiamo estrarre "materia grigia" dai nostri ragazzi e quindi, pensare al mondo della scuola in modo diverso. Come gruppo di Bari - ha concluso il segretario provinciale di Bari - affronteremo questo momento parlando ampiamente di scuola e costringendo la classe politica a investire nella scuola e nel futuro". Tra le priorità espresse, un'azione pedagogica con i lavoratori del mondo scolastico

Nell'ambito del 4° Congresso provinciale "Liberare Energia" , nel rispetto della democrazia partecipata e, purtroppo con il grave peso della crisi economica e sociale, la CISL SCUOLA di Bari, si prepara ad affrontare le sfide che il futuro presenterà.

Ha concluso il Segretario Generale Nazionale CISL SCUOLA Francesco Scrima che ha ribadito la necessità di partire dalla scuola e dai giovani per costruire il futuro del paese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' Domenico Maiorano il nuovo segretaro generale Cisl Scuola Bari

BariToday è in caricamento