Beni e derrate alimentari per le famiglie povere: la donazione della Brigata 'Pinerolo' alla Caritas di altamura

La consegna delle derrate è avvenuta alla presenza del Comandante del 7° Reggimento bersaglieri, Colonnello Giovanni Ventura, che ha evidenziato "l’impegno costante dell’Esercito Italiano a supporto del Paese"

Una rappresentanza del 7° reggimento bersaglieri dell'Unità della Brigata meccanizzata 'Pinerolo' ha donato generi alimentari e beni di prima necessità al rappresentante della Caritas di Altamura, per distribuirli alle famiglie in difficoltà. I prodotti sono stati consegnati nella parrocchia 'San Giovanni Bosco' della città murgiana. 

La consegna delle derrate è avvenuta alla presenza del Comandante del 7° Reggimento bersaglieri, Colonnello Giovanni Ventura, che ha evidenziato l’impegno costante dell’Esercito Italiano a supporto del Paese: "Un gesto di sensibilità - si legge in una nota del Reggimento - e generosità che rientra nelle numerose attività promosse volontariamente da tutti i soldati della Brigata Meccanizzata “Pinerolo” che sono già impegnati a fronteggiare la crisi derivante dagli effetti della pandemia da Covid-19".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Qui il crudo di mare è una vera favola", Alessandro Borghese e la sfida di '4 Ristoranti' a Bari: il migliore? E' a Santo Spirito

  • Ultimo giorno di zona gialla, da domani la Puglia torna in arancione: cambiano regole e divieti

  • Arriva il freddo russo, temperature in picchiata anche in Puglia: rischio neve a quote basse

  • Scuola in Puglia, c'è l'ordinanza di Emiliano: superiori in Ddi per un'altra settimana, per elementari e medie resta la scelta alle famiglie

  • Nuovo Dpcm in arrivo: ecco regole e restrizioni, cosa cambia dal 16 gennaio. Puglia verso l'arancione

  • Un'altra stretta con il nuovo decreto anti Covid: Puglia verso la zona arancione?

Torna su
BariToday è in caricamento