menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

E' corsa alla solidarietà per i migranti: "In 11 ore oltre 1250 donazioni"

Ieri dalle 8 alle 19.30 Palazzo di città, dove avveniva la raccolta, è stato 'invaso' dai cittadini desiderosi di aiutare i 644 nordafricani sbarcati. Decaro: "Già nel pomeriggio raccolto il necessario"

Non solo insulti e accuse: centinaia di cittadini hanno deciso di rispondere prontamente alla chiamata del primo cittadino Antonio Decaro, che con un post su Facebook ha richiesto beni di prima necessità per i 644 migranti sbarcati ieri mattina al porto, soccorsi in mare da una nave militare inglese."

"Dalle 8 alle 19.30 sono state 1250 le persone che hanno lasciato qualcosa nell'androne di Palazzo di città, area in cui abbiamo avviato la raccolta", spiegano dall'amministrazione. Non solo cittadini, ma anche le associazioni si sono attivate per dare una mano. La fabbrica di corsa, attiva nel campo dell'organizzazione di eventi sportivi, ha donato quasi 1000 magliette ai tanti nordafricani arrivati a Bari in condizioni critiche, pronti ad essere trasferiti nei prossimi giorni con pulman messi a disposizione della Prefettura in Lombardia, Lazio, Veneto, Toscana, Emilia Romagna, Liguria, Piemonte, Marche, Molise e Umbria.

Un'ondata di generosità apprezzata anche dal primo cittadino, che sulla sua pagina Facebook - in un post intitolato "Bari è una città straordinaria" ha voluto ringraziare i suoi concittadini per la loro solidarietà. "Centinaia di baresi, indipendentemente dalle loro idee sull'accoglienza e sulle politiche migratorie - scrive -, hanno risposto all'appello. Già nel pomeriggio era stato raccolto quanto necessario. Tutto il materiale in più sarà affidato alle associazioni che ogni giorno assistono centinaia di famiglie in difficoltà, italiane e straniere, perché chi è in situazione di difficoltà cerca solo una mano tesa, senza guardare il colore di quella mano".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Attico di lusso nel cuore di Bari: un sogno a due passi dal mare dove il fascino dell'antico si sposa all'eleganza del moderno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento