rotate-mobile
Cronaca Bitonto

Uccisa a coltellate dal marito: a Bitonto la fiaccolata per ricordare Mariagrazia

Un corteo silenzioso ha attraversato le strade della cittadina per ricordare la 29enne morta il 3 novembre scorso per mano del suo compagno

In silenzio, con una fiaccola tra le mani e una preghiera sulle labbra. Così sabato sera i cittadini di Bitonto hanno ricordato Mariagrazia, la 29enne madre di tre bambini uccisa dal marito lo scorso 3 novembre.

"Mariagrazia sarai sempre nei nostri cuori", il messaggio impresso sul cartello in apertura del corteo. Una folla silenziosa ha attraversato le strade del paese, dal campetto di calcio di via Togliatti a piazza Cavour, dove i partecipanti hanno formato un grande cuore sull'asfalto posizionando dei ceri accesi. Tra i cartelli sorretti dai partecipanti, anche uno che ricordava, insieme a Mariagrazia, altre vittime di femminicidio.

La manifestazione è stata organizzata dall'associazione di promozione sociale 'Io sono Mia', con il sostegno dell'assessorato alle Pari opportunità del Comune di Bitonto.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uccisa a coltellate dal marito: a Bitonto la fiaccolata per ricordare Mariagrazia

BariToday è in caricamento