menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Una rete di servizi per contrastare la violenza di genere, a Conversano nasce il programma 'Dedicato a Bitya'

Lunedì 6 giugno la presentazione dell'iniziativa, finanziata dalla Regione Puglia e affidata alla gestione di Comunità S.Francesco e all'Associazione Safiya Onlus per offrire sostegno alle donne vittime di violenza

Dai servizi in sostegno delle donne vittime di violenza, alla formazione degli operatori, alla prevenzione, attraverso incontri negli istituti scolastici per sensibilizzare i più giovani al tema della violenza di genere. Un piano a 360 gradi, quello del nuovo Programma Antiviolenza 'Dedicato a Bitya', presentato ieri a Conversano.

Finanziato dalla Regione Puglia, il programma è affidato alla gestione di Comunità S.Francesco e all’Associazione Safiya Onlus, e andrà a rafforzare la linea d’intervento già attiva nel territorio dell’Ambito di Conversano grazie alla convenzione stipulata tra l’Ambito, il Centro Antiviolenza “Il Melograno” e il Centro Antiviolenza “Safiya” Onlus.

Obiettivo del programma è supportare le donne vittime di violenza, sole o con minori, aiutandole non solo a riconoscere e superare i maltrattamenti subiti, ma anche ad intraprendere un percorso verso l'autodeterminazione. Molteplici le azioni previste nel piano: la realizzazione di campagne di comunicazione per promuovere una cultura del rispetto e delle pari opportunità, l'attivazione di uno sportello di informazione sulle attività e servizi dei centri antiviolenza, interventi di formazione e di prevenzione primaria nelle scuole del territorio rivolti ai genitori, insegnanti ed alunni, percorsi formativi rivolti alle operatrici del Cav, agli operatori e alle operatrici dei Servizi coinvolti a vario titolo nell’attività di prevenzione e contrasto al fenomeno della violenza di genere.

Nel corso dell'incontro di presentazione, moderato da Marika Massara, coordinatrice del Cav "Il Melograno", la dirigente dell’Ufficio di Piano di Conversano, Monopoli e Polignano, Francesca Tarulli, ha ricordato le azioni di contrasto alla violenza messe in campo negli ultimi 10 anni dalle istituzioni del territorio, mentre l’assessora alla Cultura e Pari Opportunità del Comune di Polignano, Marilena Abbatepaolo, ha sottolineato l’importanza del cambiamento culturale per contrastare il fenomeno della violenza alle donne.

Il sindaco di Conversano, Giuseppe Lovascio, ha rinnovato la piena collaborazione della parte politica, così come l'assessora alle Politiche Sociali Francesca Lippolis, che ha ribadito l'appoggio nel collaborare con tutte le istituzioni che, a vario titolo, sono impegnate in prima fila nel contrasto alla violenza. Giulia Sannolla, funzionaria dell’Assessorato al Welfare Regione Puglia, ha presentato alcuni dati emersi dall’ultimo monitoraggio regionale sul fenomeno, che ne mettono in luce la trasversalità per età, titolo di studio e condizione sociale, ed evidenziano la necessità di potenziare politiche del lavoro per favorire l’autonomia delle donne. 

Durante l'incontro, c'è stata anche la testimonianza di alcune alunne del liceo "San Benedetto" di Conversano, insieme alla docente Desiree Prestifilippo, che hanno preso parte ai laboratori di prevenzione primaria svolti nelle scuole dell’Ambito di Conversano.  I contenuti del Programma Antiviolenza 'Dedicato a Bitya' sono stati infine illustrati dall'amministratrice unica di Comunità S. Francesco, Antonia Cairo, e dall’avvocata del Centro Antiviolenza Safiya Onlus Maira Casulli. Nel corso della conferenza stampa è intervenuto anche il regista Gianni Torres, che ha presentato lo spot antiviolenza 8 marzo, uno spot per dire basta alla violenza sulle donne
realizzato
insieme all’Associazione Safiya Onlus e al centro antiviolenza 'Il melograno', gestito dalla Comunità San Francesco.

 

Potrebbe interessarti: https://www.baritoday.it/cronaca/spot-contro-violenza-sulle-donne-cav-polignano-monopoli-conversano.html
Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/pages/BariToday/211622545530190

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento