Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Doppio cognome per i nuovi bimbi nati, il Comune: "Uffici baresi già pronti"

Nelle ultime settimane diversi cittadini si sono recati presso lo Stato civile di Bari chiedendo informazioni su questa possibilità. Il sindaco Decaro: "Provvedimento atteso"

Il cognome della mamma e del papà per i nuovi bimbi? In Italia non vi è ancora una legge approvata ad hoc ma pochi mesi fa una sentenza della Corte Costituzionale, interpellata dalla Corte d'Appello di Genova, ha accolto la questione di illegittimità della norma che prevede automaticamente l'attribuzione del cognome paterno ai nati, consentendo la possibilità di apporre un doppio cognome con il consenso di entrambi i genitori. Il Comune di Bari, in questo senso, si sta attrezzando già da alcune settimane: l'ufficio di Stato Civile cittadino sta predisponendo gli adempimenti necessari per consentire alle famiglie, su richiesta dei papà e delle mamme, di attribuire il doppio cognome ai neonari sia nel caso di bimbi venuti al mondo da coppie sposate o non. 

“Come molte volte è già accaduto in Italia, la vita reale spesso anticipa le istituzioni e le norme - ha affermato il sindaco -. Ed è così che ancora una volta sono i cittadini, le associazioni e i movimenti a chiedere allo Stato e al Paese, con i loro gesti e le loro vite, di modificarsi e di riconoscere ai cittadini maggiori diritti e tutele. Questo è il caso della norma sul doppio cognome. Già nelle scorse settimane diversi cittadini si sono recati presso lo Stato civile di Bari chiedendo informazioni su questa possibilità, a riprova del fatto che si tratta di un provvedimento atteso, che tocca la vita delle persone. Per questo sono contento che il Comune di Bari si dimostri attento e pronto ad accogliere le novità che sono frutto di esperienze vissute e che allo stesso tempo garantiscono parità di diritti. Credo che questo piccolo adempimento burocratico possa rappresentare una svolta culturale importante nella nostra società rispetto ai diritti delle donne e delle famiglie”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Doppio cognome per i nuovi bimbi nati, il Comune: "Uffici baresi già pronti"

BariToday è in caricamento