Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Inseguito in moto, getta involucro di marijuana: sorvegliato speciale 20enne preso dopo inseguimento

Il giovane è stato catturato alla periferia di Ruvo di Puglia: recuperati circa 94 grammi di sostanza stupefacente, suddivisi in una sessantina di dosi pronte per la vendita

Un ragazzo di 20 anni, sorvegliato speciale originario di Ruvo di Puglia, è stato arrestato dai Carabinieri per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a Pubblico Ufficiale. Il giovane, a bordo di uno scooter, non si è fermato ad un controllo in località Pantanella: da lì è cominciato un inseguimento con il centauro che, tra manovre spericolate, aveva anche gettato un involucro contenente 60 dosi di marijuana, per complessivi 94 grammi, recuperato dai militari. Il 20enne ha terminato la sua corsa andando a sbattere contro un muretto: dopo aver tentato di fuggire a piedi è stato bloccato dai Carabinieri e quindi condotto in carcere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inseguito in moto, getta involucro di marijuana: sorvegliato speciale 20enne preso dopo inseguimento

BariToday è in caricamento