Pistole clandestine e 1 kg di droga in casa: tre arresti, tra loro 19enne che aggredì preside a Putignano

Operazione dei Carabinieri alla periferia del paese: sequestrate diverse armi e dosi di sostanze stupefacenti. In manette, oltre al ragazzo, sua madre e un 25enne barese

Tre person sono state arrestate dai Carabinieri, a Putignano, per detenzione ai fini di spaccio dello stupefacente anche della ricettazione e detenzione abusiva di armi comuni da sparo clandestine: i Carabinieri hanno fatto irruzione in un appartamento nel quartiere San Pietro Piturno all'interno del quale hanno sorpreso due uomini e una donna mentre cercavano di disfarsi di alcuni involucri gettandoli dalla finestra. I militari hanno così recuperato una busta contenente 3 pistole con caricatori e cartucce inserite pronte all'uso, risultate clandestine, oltre a altre due 'Pistole beretta, complete di caricatore con 6 munizioni e un altro revolver con matricola illegibile e 5 proiettili. 

Cocaina nel portaombrelli

Durante la perquisizione all'interno della camera dal letto del 19enne, figlio della donna notata prima, i Carabinieri hanno rinvenuto un ingente quantitativo di droga tra cui un panetto di mezzo chilo di eroina, imballato con il nastro isolante, 5 panetti di hashish, dosi di marijuana e materiale per il confezionamento. Sul pianerottolo delle scale, in un portaombrelli, recuperate invece dosi di cocaina nascoste assieme ad altri proiettili e due grossi bilancini di precisione. La droga è stata quindi sottoposta a sequestro a carico degli occupanti dell’immobile: in manette sono così finiti il giovane, sua madre e un pregiudicato 25enne barese che occupava l'appartamento da giorni. E' di oltre 1,1 kg il peso della droga sequestrata. 

Arrestato aggressore preside Putignano

Il 19enne finito in manette, inoltre, era già noto alle forze dell'ordine poiché parte del gruppo di ragazzi che ad ottobre scorso fece irruzione nell’Istituto Comprensivo 'Minzele- Parini' di Putignano per poi aggredire il dirigente scolastico. Il ragazzo arrestato era stato arrestato a novembre: da poco era tornato in libertà

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia 'promossa' da domenica? Dati Covid in miglioramento, si va verso la zona gialla

  • Verso il Dpcm del 3 dicembre, tra ipotesi di nuove restrizioni e deroghe per i ricongiungimenti familiari

  • Nuovo Dpcm: verso lo stop a spostamenti dai Comuni per Natale e Capodanno, dal 21 viaggi tra regioni solo per rientro nella propria residenza

  • L'indice Rt scende sotto l'1 in Puglia e Lopalco risponde ai medici: "Non siamo regione da zona rossa"

  • Scontro tra auto e bici sulla Statale 16 a Torre a Mare: muore ciclista 31enne

  • Tragico incidente sulla statale 16 a Bari: impatto tra auto e camion, muore donna

Torna su
BariToday è in caricamento