Cronaca Poggiofranco / Via Camillo Rosalba

Cocaina 'a domicilio', in manette coppia di spacciatori a Poggiofranco

In manette un 45enne e una 39enne. Dopo un pedinamento la polizia li ha bloccati davanti all'abitazione di un tossicodipendente, dove si erano recati per consegnare la droga

Consegnavano droga 'a domicilio', prevalentemente nel quartiere Poggiofranco, ma anche fuori città. A scoprire la coppia di spacciatori - lui 45 anni, lei 39, entrambi originari della provincia di Taranto ma residenti a Bari, sono stati gli agenti della squadra mobile, che hanno bloccato i due proprio mentre cedevano la droga ad un tossicodipendenti.

Gli agenti, appostati sotto l'abitazione della coppia in via Camillo Rosalba, al quartiere Poggiofranco, hanno visto l'uomo uscire di casa con un cane al guinzaglio. Si è quindi avvicinato ad una siepe dove ha nascosto un piccolo contenitore. Poi ha raggiunto un'auto a bordo della quale si trovava la compagna. Insieme si sono avviati verso Noicattaro, raggiungendo l'abitazione di un 'cliente'. Lì è avvenuto lo scambio: i due hanno ceduto qualcosa all'uomo, ricevendo in cambio una banconota da 50 euro. La polizia è quindi entrata in azione bloccando i tre: oltre alle dosi di cocaina appena cedute, i due sono stati trovasti in possesso di altra droga.

I poliziotti hanno poi recuperato il contenitore nascosto nei pressi dell'abitazione dei due: all'interno, erano custodite 10 dosi della medesima sostanza per un peso complessivo di grammi 10.22, protette da uno strato di riso. E' stata inoltre sequestrata la somma di euro 495, ritenuta provento dello spaccio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cocaina 'a domicilio', in manette coppia di spacciatori a Poggiofranco

BariToday è in caricamento