Cocaina purissima nascosta in una ruota dell'auto: un arresto nel porto di Bari

In manette un uomo con cittadinanza albanese e greca: la droga è stata ritrovata nel doppiofondo ricavato da un cerchione: con lo stupefacente rinvenuto sarebbe stato possibile ricavare 43 dosi da immettere sul mercato

La Guardia di Finanza, assieme a funzionari dell'Agenzia delle Dogane, ha rinvenuto,circa 7 grammi di cocaina, conservati in una bustina nascosta nel doppiofondo di una ruota di una Mercedes con targa tedesca, guidata da un cittadino con doppia cittadinanza albanese e greca. Lo stupefacente, dal quale sarebbe stato possibile ricavare 43 dosi, è di qualita purissima. La bustina era facilmente recuperabile con un 'estrattore' rinvenuto nel bagagliaio, utile a rimuovere i cerchioni. Dopo le formalità di rito, l'uomo è stato quindi arrestato dai finanzieri. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Verso il Dpcm del 3 dicembre, tra ipotesi di nuove restrizioni e deroghe per i ricongiungimenti familiari

  • Scontro tra auto e bici sulla Statale 16 a Torre a Mare: muore ciclista 31enne

  • Tragico incidente sulla statale 16 a Bari: impatto tra auto e camion, muore donna

  • Investe ciclista sulla ss16 e fugge, arrestata pirata della strada: positiva all'alcol test

  • La Puglia 'promossa' da domenica? Dati Covid in miglioramento, si va verso la zona gialla

  • "Puntiamo alla zona gialla". Decaro: "Con misure meno restrittive per un Natale più sereno"

Torna su
BariToday è in caricamento