Cronaca

Marijuana nascosta nel doppiofondo di un'auto: sequestro al Porto

In manette un cittadino albanese di 31 anni. La vettura, una Peugeot Ranch, era appena sbarcata da una motonave proveniente dalla Grecia. All'interno diversi panetti di stupefacente per un peso complessivo di 30 kg

Circa 30 chilogrammi di marijuana, probabilmente destinati al mercato della provincia di Bari, sono stati sequestrati nel corso di un'operazione dei finanzieri del Gruppo Bari nel Porto del capoluogo, assieme a funzionari dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Stato. La droga è stata rinvenuta in un doppio fondo sotto il pianale di una 'Peugeot Ranch' con targa bulgara, sbarcata da una motonave proveniente dalla Grecia.

All'interno diversi panetti di marijuana che, se venduti, avrebbero fatto fruttare alle organizzazioni criminali ben 300mila euro. In manette è finito un cittadino albanese di 31, alla guida dell'auto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marijuana nascosta nel doppiofondo di un'auto: sequestro al Porto

BariToday è in caricamento