Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

Cocaina, hashish e marijuana da spacciare: raffica di controlli a Bari, due arresti a San Pasquale e Japigia

Nella prima operazione i carabinieri hanno bloccato un 31enne in via Dei Mille mentre nell'altra è stato arrestato un 33enne in via Caldarola

Sue persone sono state arrestate a Bari nel corso di altrettanti servizi a contrasto dello spaccio di stupefacenti in città. Nella prima operazione i carabinieri hanno bloccato un 31enne in via Dei Mille, nel quartiere San Pasquale. Con sé deteneva varie dosi di droga, tra cui 0,4 g di cocaina, 3,5 g di hashish e  7 g di marijuana, nonché un bilancino di precisione e materiale vario per il confezionamento della droga ed una 1.765 euro, in contanti, ritenuti provento dell’attività di spaccio. L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato condotto domiciliari.

Nel secondo caso, invece, un 33enne, anch'egli già noto alle Forze dell'Ordine, è stato sorpreso a Japigia mentre usciva da un condominio di via Caldarola. Con sé aveva 30 dosi di cocaina pronte per essere cedute al miglior acquirente. Le successive attività di ricerca hanno permesso di sequestrare, oltre a materiale per la pesatura e il confezionamento della droga, anche quasi 5mila euro in contanti. Per il 31enne si sono così aperte le porte del carcere di Bari.

  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cocaina, hashish e marijuana da spacciare: raffica di controlli a Bari, due arresti a San Pasquale e Japigia

BariToday è in caricamento