Cocaina, hashish e marijuana pronti per la vendita: scoperta centrale dello spaccio a Bitonto, due arresti

La Polizia ha bloccato due giovani nel corso di controlli avvenuti nel centro storico: sequestrati circa 700 grammi di sostanza stupefacente, già suddivisa in dosi

La Polizia ha smantellato una vera e propria centrale dello spaccio nel centro storico di Bitonto: in manette sono finiti due giovani di 29 e 25 anni. I due sono stati catturati dopo aver cercato di fuggire: il primo è stato bloccato quasi subito. Il complice, invece, è riuscito a raggiungere l'appartamento 'base dello spaccio' per poi tentare di far perdere le proprie tracce salendo sui tetti dello stabile: l'uomo è stato quindi rintracciato ed arrestato. Gli agenti sono entrati in un'abitazione adibita a sede logistica per la preparazione e la vendita di numerose dosi di cocaina, marijuana ed hashish. Complessivamente sono stati sequestrati circa 700 grammi di droga. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dagli spostamenti tra regioni ai cenoni (vietati), il nuovo Dpcm e le misure al vaglio per Natale

  • Asfalto viscido per la pioggia, auto si ribalta e finisce fuori strada: muore 19enne

  • Tragico incidente sulla statale 16 a Bari: impatto tra auto e camion, muore donna

  • Verso il Dpcm del 3 dicembre, tra ipotesi di nuove restrizioni e deroghe per i ricongiungimenti familiari

  • Scontro tra auto e bici sulla Statale 16 a Torre a Mare: muore ciclista 31enne

  • "Puntiamo alla zona gialla". Decaro: "Con misure meno restrittive per un Natale più sereno"

Torna su
BariToday è in caricamento