Cronaca Bitonto

Forte odore di marijuana nell'auto, all'interno c'era un panetto con mezzo kg di droga: 30enne nei guai

La Polizia ha arrestato a Bitonto un giovane con piccoli precedenti penali. In casa aveva anche una bilancia di precisione e 2mila euro ritenute provento dello spaccio

La Polizia ha arrestato a Bitonto un 30enne con piccoli precedenti penali, sorpreso con un panetto da 570 grammi di marijuana nell'auto. Gli agenti delle Volanti, nel corso di alcuni controlli, hanno fermato la vettura giudata da giovane: all'interno vi era un forte odore di cannabis. Lo stupefacente era contenuto in diverse bustine di cellophane. 

La perquisizione è poi proseguita a domicilio: all'interno dell'abitazione è stata scoperta una bilancia di precisione oltre alla somma di oltre 2000 euro in banconote di vario taglio, nascoste in un tiretto dell’armadio della camera da letto, risultata frutto dell’attività di spaccio Il tutto è stato sequestrato. Il 30enne, oltre ad esser stato sanzionato per la violazione ai divieti di spostamento previsti dalle prescrizioni anti-contagio, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forte odore di marijuana nell'auto, all'interno c'era un panetto con mezzo kg di droga: 30enne nei guai

BariToday è in caricamento